SEZIONI NOTIZIE

MIXED ZONE - Alessandro Salvi: "Dovevamo sfatare il tabù Stirpe. Felice per il gol e per la vittoria"

di Tuttofrosinone Redazione
Vedi letture
Foto
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport

Al termine di Frosinone-Ascoli ha parlato in mixed zone l'uomo partita Alessandro Salvi:

Un gran gol il tuo, complimenti. Dopo un primo tempo timido, nella ripresa vi siete riscattati. Cosa vi ha detto il mister nell'intervallo?

"Intanto grazie. Abbiamo sistemato solo due uscite che magari nel primo tempo non facevamo alla perfezione. Credo che nel secondo tempo abbiamo fatto meglio ed abbiamo portato a casa una vittoria molto importante".

Complimenti per il gol. Non segna molto ma ogni volta sempre molto belli ed a seguito di slalom sugli avversari Speriamo sia solo l'inizio

"Grazie ancora per i complimenti. Diciamo che ogni tanto provo qualche giocata, a volte mi riescono ed altre no. Oggi mi è riuscita e sono contento. Ora pensiamo subito alla partita di martedi che si presenta molto difficile"

Sei l'uomo dei gol pesanti... quanto è importante questa vittoria?

"Una vittoria è sempre importante, a noi ci dà morale e continuità. Credo che vincere, come si suol dire, aiuta a vincere"

Una vittoria che fa morale e vi porta a 1 punto dalla vetta. Quanto ci tenevate a ritrovare il successo in casa allo Stirpe?

"Sicuramente dovevamo sfatare questo tabù. Oggi ci siamo riusciti e speriamo che sia solo una di tante vittorie"

Hai segnato un gol pazzesco che ha permesso al Frosinone di spezzare il tabù Stirpe. Quanto sei contento del gol e quanto morale dà questa vittoria per la partita di martedì sera?

"Io sono contento perché la squadra ha vinto. Al gol non è che ci faccia più di tanto attenzione per quanto mi riguarda. L’importante è che la squadra vinca e dia una spinta maggiore per la partita di martedi sera con l’Entella"

Altre notizie
Mercoledì 28 ottobre 2020
11:30 News Frosinone, che partenza! Canarini a +6 rispetto alla passata stagione 10:30 News Coppa Italia, si completa oggi il 3° turno eliminatorio: in campo dieci cadette 09:00 News TATTICA - Curado cerca spazio, Capuano vuole confermarsi
Martedì 27 ottobre 2020
18:00 News FERENTINO REPORT - Differenziato per Szyminski, Ardemagni di nuovo in gruppo 17:30 News Konami-Lega B, la Serie BKT su PES 2021
PUBBLICITÀ
16:30 News Giudice sportivo, 3 calciatori squalificati: nessuno per Frosinone-Cremonese 16:05 News Emergenza Covid-19: Empoli, accertati casi di positività nel gruppo squadra.Il comunicato 15:30 News Serie B: il presidente Balata a KickOff: “Abbiamo bisogno di un aiuto del Governo. Nuovo stop sarebbe un disastro” 14:30 News Qui Cremonese - I convocati di Bisoli per il match di domani con il Cagliari 13:30 News Primavera 2 - Per il Parma vittoria e primato, Frosinone fermato a Pescara 12:30 Calciomercato CALCIOMERCATO FROSINONE - La società lavora sui rinnovi dei contratti in scadenza 11:30 News Serie B, la classifica marcatori dopo la 5^ giornata: Diaw solo in testa, in cinque al secondo posto 10:45 News Monza, che tegola! Infortunio al crociato per Finotto: 5-6 mesi di stop 10:15 News Frosinone, oggi la ripresa! Seduta pomeridiana per i canarini 09:00 News SONDAGGIO TF - Il migliore in campo di Pescara-Frosinone? La scelta dei tifosi 07:00 News Il presidente del Lecce svela: "Abbiamo fatto i tamponi alle 2 di notte! Ecco perché..." 05:00 News Ascoli, Kragl su Instagram: "Vi racconto cosa è veramente successo a Salerno" 01:00 News Coppa Italia, la Serie B scende in campo per il 3^ turno: le designazioni arbitrali 00:00 News La precisazione della Lega Nazionale Dilettanti, contro la "vuota retorica" di questi giorni
Lunedì 26 ottobre 2020
18:30 News Il Covid-19 fa tardare le consegne. E il Vicenza gioca con le mute dell'anno scorso