SEZIONI NOTIZIE

LETTERA DEL TIFOSO - "Fine di un’epoca, lascia Frosinone una bandiera: Federico Dionisi"

di Tuttofrosinone Redazione
Vedi letture
Foto
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com

Per la rubrica "lettera del tifoso" riceviamo e pubblichiamo il seguente contenuto da Serrecchia Emiliano abbonato Curva Nord:

"Nella vita si vivono storie intese ed energiche, emozionanti e felici, belle e brutte, ma tutte ti lasciano una traccia interiore, soprattutto quando terminano e scorrono i titoli di coda.

Le storie calcistiche hanno, a volte, durata breve, ma si impregnano di quell’intenso profumo che fatica ad andar via, chiudendo gli occhi e ripensando, ti tornano in mente anche in epoche successive.

La storia ciociara di Federico Dionisi ha iniziata il 28 luglio 2014 e finisce il 25 gennaio 2021, sei stagioni e mezzo con i colori canarini cuciti addosso, conditi da un legame fortissimo che solo ultimamente si è consumato e spento, fino a chiudersi.

L’addio alla Ciociaria, è il congedo di uno score fatto di 209 presenze, 63 gol e tantissimi assist, calcando i campi di due categorie, la A e la B, sempre da interprete protagonista.

Un palmarès che luccica di due promozioni nella massima serie con addosso i colori giallazzurri (epica la prima per tutto il popolo ciociaro!), che rappresenta per Federico la fetta più importante della sua carriera, e che lo proietta ad essere uno dei più importanti attori protagonisti della storia del Leone giallazzurro.

Innegabilmente Federico Dionisi, ha rivestito (e riveste), un tassello importante di un puzzle che ha sempre più preso forma, annodandosi con tutto l’ambiente frusinate.

Frosinone e Federico sono stati, sono e saranno legati indissolubilmente.

Un popolo innamorato di calcio, che ha vissuto con Dionisi, il periodo più splendente ed emblematico della sua storia, non può che ringraziare Federico per quello che ha dato a tutto l’ambiente, e tributarne nel contempo i giusti onori e saluti malinconici ad un simbolo del Leone Ciociaro.

Federico, Grazie! perché hai saputo regalare gioie e felicità a questa terra che ti porterà sempre nel proprio cuore.

Termina una storia: sarà indelebile nel tempo!

Saluti ad una bandiera Ciociara."

Altre notizie
Lunedì 01 marzo 2021
18:30 News Trentalange: Accelerare il Var in Serie BKT 17:30 News Monza, la probabile di Brocchi per la sfida al Frosinone 16:30 News Frosinone, ecco il trend a cui si aggrappa mister Nesta 15:48 News CONFERENZA STAMPA - Brocchi: "Non credo alle squadre in difficoltà. Voglio una squadra con voglia di combattere e raggiungere l'obiettivo" 15:15 News Monza, 24 i convocati: out Balotelli e Boateng
14:51 News Frosinone, 23 i convocati di Nasta 14:30 News I Numeri tra Frosinone e Monza 13:30 News La prima volta in casa del Cosenza nella giornata dei pareggi 13:00 News SERIE BKT - Designazioni 7ª Giornata di ritorno: Frosinone-Monza a Di Martino 12:30 News Frosinone, nonostante la crisi la classifica non è da buttare 11:30 News Monza, Boateng potrebbe saltare la sfida di domani 10:45 News Sfida milanista in Frosinone-Monza 10:15 News Giudice sportivo, nove squalificati: tre canarini squalificati, Ciano entra in diffida 09:00 News Frosinone, questa la probabile giallazzurra alla vigilia
Domenica 28 febbraio 2021
20:30 News FERENTINO REPORT - Differenziato per Millico, D’Elia, Luciani e Baroni 18:30 News Qui Monza - Biancorossi subito al lavoro per preparare la trasferta di Frosinone. Si rivede Boateng 17:45 News Frosinone, Pedullà: "Contatti con Andreazzoli per il dopo Nesta" 17:45 News Frosinone, Pedullà: "Contatti con Andreazzoli per il dopo Nesta" 17:30 News VITALUCCI E’ IL ‘DESTRO DI DIO’, LA PRIMAVERA GIALLAZZURRA BATTE IL PISA (1-0) 16:30 News Intervista TF - Antonio Pecoraro: "Attualmente manca una mentalità vincente"