SEZIONI NOTIZIE

Frosinone: analizziamo il Perugia

di Matteo Paniccia
Vedi letture
Foto

Dopo l'importantissima vittoria sul campo del Venezia, il Frosinone di Nesta affronterà il Perugia di Serse Cosmi, in una partita molto delicata per la corsa al secondo posto della classifica, sopratutto dopo la vittoria dello Spezia sulla Cremonese nel match di lunedì sera, che ha chiuso la ventitreesima giornata del campionato di Serie B. Analizziamo dunque la squadra di Cosmi, che proverà a strappare punti al Benito Stirpe.

La tattica

La squadra di Cosmi scende in campo con un 3-5-2, motivo per cui con ogni probabilità, assisteremo a una gara giocata a specchio. Fondamentali saranno quindi i singoli, che avranno occasione di fare la differenza. Gli esterni utilizzati da Cosmi sono votati all'attacco: Falasco a sinistra ha libertà di offendere e supportare le due punte, mentre Mazzocchi a destra ha mostrato limiti difensivi molto evidenti, nonostante la tanta corsa a disposizione della squadra. Decisive potrebbero essere anche le assenze, in maniera negativa sopratutto per i padroni di casa: Nesta infatti dovrà fare a meno di Gori, Brighenti, Tabanelli, Capuano e Dionisi.

I numeri della gara

Frosinone e Perugia, per quanto riguarda i numeri, sono squadre completamente diverse. Se infatti va detto che entrambe hanno collezzionato lo stesso numero di reti segnate (quota 27 per entrambe), va detto anche che gli ospiti ne hanno subite ben undici in più dei padroni di casa. Delle ventisette reti messe a segno dal Perugia, undici provengono dai primi quarantacinque minuti di gioco, mentre le restanti sedici dalla seconda frazione. In particolare, ben nove reti sono arrivate tra il 75° e il 90° minuto di gioco.

Altre notizie
Lunedì 25 maggio 2020
13:30 News Pescara, Sebastiani fa i conti: “Attuale il protocollo costerà circa 150mila euro” 12:30 News Un anno fa l'ultima partita in giallazzurro di Sammarco: ecco che fine ha fatto 11:30 News Trapani, Porchia sulla ripresa: "Scongiurerebbe il caos verdetti" 10:45 News Aic, Tommasi: "Se ci sono le condizioni, i calciatori sono contenti di ripartire" 10:15 News Spadafora: "Il 28 potremo decidere se ripartire col campionato"
PUBBLICITÀ
09:00 News Un anno fa l'ultima partita del Frosinone in Serie A: uno scialbo 0-0 contro il Chievo 07:00 News Daniel Ciofani ricorda Gigi Simoni: "Una persona schietta e sincera" 05:00 News Corsi, pres. Empoli: "Questa può essere l'occasione per nuove riforme nel mondo del calcio" 01:00 News Liverpool-Atlético Madrid "partita killer": 41 spettatori morti di Coronavirus 00:00 News Malagò sulla ripresa del campionato: "Non è così scontato che tutto finisca bene"
Domenica 24 maggio 2020
15:30 Calciomercato L'ex canarino Fiamozzi ha convinto l'Empoli: il club toscano punta alla permanenza dell'esterno 14:30 News Pordenone, accordo in vista con Gavazzi: annuale con opzione per la stagione successiva 13:30 News Ascoli, Pulcinelli: "La salvezza è un obbligo, difficile arpionare i playoff. Scamacca il futuro della Nazionale" 12:30 News Frosinone, buone notizie: "Due positivi ai test sierologici ma nessuno ai tamponi' 11:30 News Crotone-Frosinone: ricomincia l'operazione Serie A 10:45 News Benevento, messaggio di Vigorito: "Dobbiamo andare, è tempo di volare verso la Serie A" 10:15 News Ripresa del campionato, gli arbitri hanno delle preoccupazioni: ecco quali 09:00 News Frosinone, capitan Brighenti: "Con Nesta esperienza positiva. Ripartiamo dalla solidità difensiva" 07:00 News Il Sindaco Ottaviani: "Questo momento ci ha insegnato e ribadito il valore della gratitudine" 05:00 News Pistocchi: "Longo, media punti bassissima. Che obiettivi ha il Toro?"