SEZIONI NOTIZIE

Ciano a Dazn: "Quel pallone pesava, spero questa sia la svolta stagionale. Dionisi? Gli auguro di rifarsi"

di Andrea Pontone
Vedi letture
Foto

"Dedico questo gol a mio figlio e mia moglie, che mi stanno guardando da casa". Camillo Cianomatch-winner di Frosinone-Livorno, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Dazn nel post-gara direttamente sul prato del 'Benito Stirpe'. Di seguito le sue dichiarazioni.

Hai trasformato il rigore decisivo, a pochi minuti dalla fine: quanto pesava quel pallone?
"Tanto. Ma l'importante era fare gol, per portare a casa i tre punti. Erano fondamentali per noi: siamo contenti, perché abbiamo lottato fino alla fine".

Il Frosinone segna poco: qual è il problema di questa squadra?
"Per adesso, diciamo che sono mancati concentrazione e lucidità sotto porta. Anche oggi abbiamo avuto 3-4 palle-gol, tra cui la mia, che io ho sbagliato. Dobbiamo essere più lucidi per sfruttare le occasioni che ci capitano".

Può essere questa la vera svolta della stagione?
"Lo spero, perché ce lo meritiamo: abbiamo sempre lottato, creato tanto e raccolto poco. Mi auguro che questa possa essere la svolta per il nostro campionato".

Dionisi ha sbagliato il suo rigore, poi ti è venuto ad abbracciare quando tu hai trasfromato il tuo.
"Federico è un grande giocatore e un grande uomo-spogliatoio. Mi dispiace, perché ha sbagliato il rigore, ma l'ho sbagliato anche io a Chiavari. Chi non li calcia, non può fare gol e non può sbagliarli. Sono contento per me e per la rete personale; al tempo stesso, auguro a Federico di segnare già nella prossima partita".

La prossima gara vedrà il Frosinone sfidare la Cremonese degli ex: ultimo dei quali, Marco Baroni.
"Sarà una partita bella e importante per noi. Ritroviamo vecchi compagni. Giocheremo come sappiamo, cercando di fare punti anche a Cremona".

Altre notizie
Martedì 26 maggio 2020
16:30 News La Gazzetta dello Sport: "Calciomercato Serie B, quante occasioni" 15:30 News Venezia, Scibilia tuona: "Serie B a 40 squadre? Una follia, non sta nè in cielo nè in terra" 14:30 News Ds Crotone: "Navighiamo a vista. No a proposte strane per la disputa di playoff e playout" 13:30 News Dal Consiglio di oggi all'incontro di giovedì: tutti le date decisive per la ripresa della Serie A 12:30 News CALCIOMERCATO - Fabio Caserta: era (quasi) fatta con il Frosinone, ora può finire al Palermo
PUBBLICITÀ
11:30 News Francesco Pio De Marco, un giovane talento su cui varrebbe la pena investire 10:45 News Aiac, Ulivieri: "L'importante è far ripartire la A e la B, consapevoli che sarà una cosa arrangiata" 10:15 News Corriere dello Sport: "Vietato protestare" 09:00 News Serie B - Ecco i possibili orari delle partite in caso di ripresa del campionato 00:00 News Gli italiani e il Coronavirus: Roberto Burioni fa il punto della situazione
Lunedì 25 maggio 2020
18:30 News Frosinone - Squadra divisa in tre gruppi per gli allenamenti 17:30 News Chievo, il tecnico Aglietti volge lo sguardo alla sfida contro il Frosinone 16:30 News Come sarà il ritorno in campo della B? Le regole da seguire dalle mascherine alla distanza 15:30 News Serie B, spunta il 23 giugno come data per la ripartenza. Si finirebbe a metà agosto 14:30 News TMW, Criscitiello - La grande svolta: la riforma sul tavolo! Tutti i dettagli, dalla Serie A alla Serie D. Ecco cosa ci aspetta 13:30 News Pescara, Sebastiani fa i conti: “Attuale il protocollo costerà circa 150mila euro” 12:30 News Un anno fa l'ultima partita in giallazzurro di Sammarco: ecco che fine ha fatto 11:30 News Trapani, Porchia sulla ripresa: "Scongiurerebbe il caos verdetti" 10:45 News Aic, Tommasi: "Se ci sono le condizioni, i calciatori sono contenti di ripartire" 10:15 News Spadafora: "Il 28 potremo decidere se ripartire col campionato"