Maurizio Stirpe: "Spero che il Frosinone resti stabilmente in Serie A"

di Andrea Pontone
articolo letto 3208 volte
Foto

Intervistato dal portale Tifo Football, il patron del Frosinone Calcio Maurizio Stirpe si è così espresso riguardo l'impianto sportivo intitolato alla memoria di suo padre: "Per noi è stato molto importante completare il nostro stadio, perché oggi ci consente di sviluppare la nostra strategia di diversificazione delle entrate. Vogliamo avvicinarci al nostro obiettivo di diventare autosufficienti e pensare che il livello delle entrate possa aumentare del 55% nei prossimi cinque anni".

"Lo stadio è stato progettato per lasciare qualcosa all'area locale - prosegue Stirpe -. E' stato realizzato per i tifosi, che sono i veri proprietari. Noi siamo soltanto amministratori temporanei, i tifosi restano per sempre".

Ora la squadra è in Serie A: "Speriamo che questa volta la nostra permanenza possa diventare più stabile e in ogni caso faremo del nostro meglio per rimanere il più a lungo possibile".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy