SALA STAMPA - Marco Giampaolo: "Non posso rimproverare impegno e partecipazione. Il Frosinone dopo il gol si è difeso ad oltranza"

di Tuttofrosinone Redazione
articolo letto 908 volte
Foto

Al termine di Sampdoria-Frosinone nella sala stampa del Luigi Ferraris ha parlato il tecnico blucerchiato Marco Giampaolo. Queste le sue parole:

"La squadra ha giocato bene negli atteggiamenti, nell'interpretazione. Il Frosinoine dopo aver fatto gol ha giocato in difesa ad oltranza e noi per scardinare quel muro dovevamo trovare il guizzo giusto e in questo siamo venuti meno. E' stata una partita al di sotto delle nostre qualità perchè alla fine abbiamo avuto più una reazione di pancia che di qualità.

I punti persi oggi li dobbiamo andare a riprendere da qualche parte, anche in quelle gare che sembrano proibitive. Questa sconfitta lascia dell'amaro a me e all'ambiente per le prospettive che si erano create. Questo è il primo  vero incidente di percorso e dobbiamo reagire. Se perdi in casa con il Frosinone e poi c'è una gara difficile come quella di Milano diventa dura. Dico sempre che in campo non scende la classifica, oggi tutti pensavano che sarebbe stata una gara scontata e invece non lo era. Noi dobbiamo essere bravi a guardare avanti nonostante la delusione.

Io penso che bisogna sempre far risultato, avessimo fatto risultato oggi ma perdessimo poi le prossime tre sarebbe inutile. Oggi sulla nostra tabella di marcia questa non era una gara da bollino rosso e per ora rimetterci in carreggiata dobbiamo andare a vincere una gara proibitiva. Adesso il fardello è pesante perchè la squadra non ha sottovalutato la partita, non abbiamo avuto la lucidità necessaria per vincere e perdere in casa con il Frosinone fa male

Al Frosinone va riconosciuto qualche merito perchè è stato bravo, chiuso e basso tra le linee"


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy