SEZIONI NOTIZIE

L'assist-man Haas, piedi educati e uomo "ovunque" del centrocampo

di Tuttofrosinone Redazione
Fonte: Frosinone calcio
Vedi letture
Foto

Nicolas Haas, neo centrocampista del Frosinone, è nato a Sursee, in Svizzera, il 23 gennaio 1996. Ex del Palermo ma di proprietà dell’Atalanta è il sesto acquisto giallazzurro in questo mercato estivo. Haas arriva da una stagione nella quale ha mostrato grande continuità: ben 32 presenze, 1 rete e ben 9 assist. Ruolo da protagonista tra i Cadetti, un torneo che conosce benissimo. Con i rosanero ha ricoperto un po’ tutti i ruoli della metà campo.

Nell’estate del 2017 era arrivato all’Atalanta a parametro zero dal Lucerna, gli addetti ai lavori della società orobica avevano adocchiato il ragazzo che era cresciuto nel settore giovanile del club svizzero. Il debutto nella massima serie Svizzera c’era stato a 19 anni, poi ben 55 presenze in tre stagioni. L’Atalanta aveva preceduto sul filo di lana Betis Siviglia, Galatasaray e Werder Brema.

Ma torniamo alle caratteristiche tecniche dello svizzero. Haas nasce come centrocampista centrale puro. Il classico uomo d’ordine. All’occorrenza, nella sua esperienza in Patria, è stato impiegato sia come regista basso che come trequartista. La sua buona duttilità gli permette infatti, come detto, di essere un centrocampista polivalente. Il ruolo che lo ha posto all’attenzione dell’Atalanta è quello di mezz’ala sinistra anche se in qualche occasione è stato impiegato nella posizione di destra. Buona la sua capacità negli inserimenti, che costituiscono solitamente un valore aggiunto per un centrocampista nell’assetto a tre. E’ in grado di garantire sia qualità che quantità nelle diverse fasi di gioco.

La sua caratteristica migliore sono i passaggi, nei quali riesce a far emergere la qualità e la precisione. Il classico elemento dai piedi educati. Nel gioco fraseggiato e ragionato di mister Nesta potrebbe essere un punto fermo. Qualcosa invece da affinare c’è nell’uno contro uno. Il tecnico dell’Atalanta, Giampiero Gasperini, prima che terminasse la sua esperienza con la maglia rosanero ed a conferma dell’attenzione che rivolge al giocatore, lo aveva consigliato di “andare a giocare”, come dichiarato dallo stesso Haas in una intervista di fine aprile. E Frosinone è sicuramente una ribalta importante.


Altre notizie
Giovedì 22 Agosto 2019
17:30 News Frosinone, si riparte: obiettivo Serie A 16:30 News Primavera 2 - Per il Frosinone esordio con la Juve Stabia 15:30 News TIFOSI - Tonino Palma: "Un forte in bocca al lupo per il prossimo campionato ai Leoni giallazzurri dalla casa di Montalbano!!!" 14:30 News Juve Stabia, Fabio Caserta: "Pronti per affrontare la B. Obiettivo salvezza" 13:38 News Designazioni Arbitrali: Pordenone-Frosinone sarà diretta da Sozza 13:30 News Oggi giocherebbero così: le probabili formazioni delle venti di B 12:30 News Paganini a rischio per la trasferta di Pordenone, ma può recuperare 11:30 News Campagna Abbonamenti - Il dato aggiornato 10:45 Calciomercato CALCIOMERCATO FROSINONE - Pedulla: “Vigorito può tornare a Frosinone” 10:15 Calciomercato CALCIOMERCATO FROSINONE - Salvini a Sportitalia: “Islamovic? Abbiamo accantonato questa idea”
PUBBLICITÀ
09:00 Calciomercato CALCIOMERCATO FROSINONE - Salvini a Sportitalia: “Falcinelli? Obiettivo difficile” 05:00 News Il Pordenone gioca alla Dacia Arena: attivato il bus navetta per i tifosi dei ramarri 01:00 News Palanca: "Il calcio di oggi è completamente diverso da quello della mia epoca" 00:00 Calciomercato Sky - Crotone è fatta per Maxi Lopez: l'argentino atteso in Calabria
Mercoledì 21 Agosto 2019
19:55 News Si ferma Rohdén: affaticamento muscolare. Paganini a parte, Capuano in gruppo 18:30 News Pordenone, il presidente Lovisa: "In Serie B non siamo di passaggio" 17:30 Giovanili Primavera, ecco il nuovo portiere: Simone Maugeri ha firmato 16:30 News Aia, Nicchi e Rizzoli illustrano le nuove regole agli arbitri 15:30 News Crotone, ecco Mazzotta: "Qui sto da Dio. Tornare? Non ci ho pensato un attimo" 14:30 News Crivello può tornare a Palermo: il terzino disposto a ripartire dalla Serie D