Di Carlo: "Mie parole mal interpretate, sono un tifoso del Frosinone"

di Andrea Pontone
articolo letto 1736 volte
Foto

Domenico Di Carlo, ex allenatore del Novara, ha parlato ai microfoni di TMW chiarendo il suo rapporto con i colori giallazzurri: "L'anno scorso qualcuno ha fatto intendere che non fossi ciociaro per i miei natali di Cassino. Un'intervista mal interpretata. Ma non è assolutamente vero. Anzi. Sono un tifoso del Frosinone". Una battuta anche sulla squadra di Longo: "Ha bisogno di trovare coraggio con un risultato".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy